I Manoscritti Biblici del Mar Morto sono disponibili online

I Manoscritti del Mar Morto sono stati scritti tra il terzo e il primo secolo a.C. e racchiudono i più antichi manoscritti biblici esistenti di cui si ha notizia.
Nel 68 a.C. i manoscritti vennero nascosti all'interno di undici grotte nel deserto della Giudea sulle coste del Mar Morto per essere protetti dall'invasione dell'esercito romano. Il loro ritrovamento risale al 1947, quando un pastore beduino lanciò una pietra in una delle grotte e capì che vi era qualcosa all'interno. Dal 1965 i manoscritti sono esposti presso il Santuario del Libro dell'Israel Museum di Gerusalemme. Ora sono stati digitalizzati e sono disponibili online.


Sul sito http://dss.collections.imj.org.il/
sono disponibili le sezioni :
Approfondimento : http://googleitalia.blogspot.com

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Facebook Twitter RSS