Facebook in ufficio, rischiano 10 anni di galera

Usavano Facebook in ufficio, e ora rischiano fino a dieci anni di reclusione.
È la storia di cinque dipendenti comunali di Bertinoro, borgo medievale in provincia di Forlì.
Dalle stanze del Comune si collegavano al social network inventato da Mark Zuckerberg durante l'orario di lavoro. Risultato? Cinque avvisi di garanzia per peculato e abuso di ufficio, recapitati venerdì scorso in municipio da agenti della questura forlivese, che hanno anche sequestrato i computer sospettati di essere stati usati per scopi personali. Nessuno degli indagati ricopre incarichi politici. Gli inquirenti, avendo acquisito la memoria interna dei computer, cercheranno di capire se i cinque impiegati abbiano davvero chattato, caricato foto o perso tempo con i giochi online di Facebook. Se le accuse fossero confermate, passerebbero guai seri: la pena per il reato di peculato va dai tre ai dieci anni.

ultimenotizieflash

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Facebook Twitter RSS