Come ottenere i permessi di root su tutti i dispositivo Android

vRoot è un’applicazione conosciuta anche sotto il nome di Root Master. Compatibile solo con Windows e permette di ottenere i permessi di root di oltre 8000 dispositivi Android con un solo click. In questa guida vi mostreremo come utilizzare l’applicazione vRoot ed ottenere i permessi di root sul vostro smartphone o tablet Android.

Come usare vRoot

  • La prima cosa da fare è verificare se il vostro dispositivo sia compatibile. Per farlo potete scaricare l’elenco tramite questo link
  • Ora abilitate USB Debugging sul dispositivo. Per farlo andate mi Impostazioni ->Opzioni sviluppatore -> USB Debugging ed abilitate la relativa opzione
    NOTA: se non trovate la modalità per sviluppatori, potete abilitarla in Impostazioni ->Info dispositivo cliccando circa 5–8 volte su Numero di build.
  • Scaricate ed installate sul vostro PC Windows l’applicazione vRoot (potete scaricare l’app da questo link)
  • Al termine dell’installazione, avviate l’applicazione e collegate lo smartphone al PC (se il telefono non viene riconosciuto dovete installare i driver del dispositivo)
  • Se i driver sono installati ed il telefono viene riconosciuto, esso verrà automaticamente riconosciuto anche da vRoot
  • Ora cliccate il bottone verde con la scritta Root posto in basso a destra. Il dispositivo si riavvierà in automatico ed installerà l’applicazione SuperSU sul dispositivo Android
A questo punto, non c’è nient’altro da fare se non scollegare lo smartphone o tablet dal PC ed iniziare a sfruttare i permessi di root appena ottenuti sul proprio dispositivo.

da link

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Facebook Twitter RSS