Iphone: vendite scontatissime senza consegne

Merce veduta a prezzi scontatissimi, e pagata su conti Postepay, ma non veniva mai recapitata. 

Solito raggiro online.
Il responsabile della truffa informatica sarebbe un 20enne di Campegine, che avrebbe intascato i soldi di una 40enne di Castellarano in cambio di un iPhone 3GS che non sarebbe mai stato consegnato. 
La transazione era avvenuta a partire un sito di annunci online, estraneo al raggiro, ed era proseguita esclusivamente via email. 

Dopo aver pattuito l’importo e versato i 145 euro pattuiti, però, la donna non avrebbe mai ricevuto la merce. Dopo alcuni tentativi di mettersi in contatto col venditore, la donna ha denunciato l’accaduto ai carabinieri, che sono riusciti a identificare il truffatore. 
Ad  incastrare il 20enne sono stati alcuni passi falsi, come l’aver utilizzato i suoi dati reali sia per registrare l'account di posta elettronica che per ottenere la Postepay utilizzata per intascare i soldi.
Le indagini, però, non sono terminate: i carabinieri vogliono verificare se il ragazzo – che ha già alle spalle precedenti specifici - abbia compiuto altri raggiri analoghi. 
fonte : http://www.reggionline.com

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Facebook Twitter RSS