VIRUS DNS CHANGER : il tuo PC è infetto?

Un gruppo di Hacker della Estonia , arrestati nello scorso Novembre ,  ha immesso in rete un viso denominato  DNS CHANGER . 
Il virus è ancora in circolazione e si calcola che almeno 350mila PC siano già infetti. 
L'infezione in sè non causa grossi danni se non quello di modificare i parametri di connessione internet. 
Gli utenti danneggiati , a loro insaputa , viaggiano in internet dopo essersi collegati con dei server pirata che dirottano il traffico internet a fini pubblicitari. Secondo alcuni calcoli la truffa avrebbe già fruttato agli hacker oltre 14 milioni di dollari 
Numeri talmente grandi che hanno scomodato persino l'FBI che avrebbe già individuato un server Pirata che sarà chiuso quanto prima. 
Ma , ATTENZIONE , i PC infettati non riusciranno più a collegarsi ad internet poichè punteranno ad un server inesistente! 
Per verificare se il vostro PC risulta infettato dal virus DNS Changer , l'FBI ha creato il sito http://www.dcwg.org 
Che contiene tutte le istruzioni per individuare ed eventualmente rimuovere il virus.
Per l'Italia collabora la Telecom con il sito : www.dns-ok.it (Telecom Italia Security Operation Center). Cliccando sul link www.dns-ok.it si ottiene un semaforo rosso o verde a seconda della presenza o meno del virus.
Nel caso di disco rosso conviene utilizzare la fix messa a disposizione dalla FBI : (http://www.dcwg.org/fix).

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Facebook Twitter RSS