Sony traccia gli ip degli utenti del sito geohot.com


Qualche tempo fa Geohot ha pubblicato sul sito geohot.com la root key della console, e le istruzioni per eliminare le protezioni sulla playstation3.
Ne è nata una battaglia legale ed il colosso Sony pare stia avendo la meglio e , non contenta di punire geohot ora mira a quanti possano aver messo in pratica quelle istruzioni.
Il  giudice federale Joseph Spero di San Francesco ha dato  via libera alla Sony per recuperare tutti gli indirizzi IP di coloro che hanno visitato il sito web  www.geohot.com ; quindi Sony ha avanzato richiesta per la consegna di tutti " i log del server, gli indirizzi IP e le informazioni relative agli account" di coloro che hanno visitato il sito www.geohot.com da gennaio 2009 ad oggi! .
E , visto l'orientamento dei giudici , Non è escluso che Sony possa provvedere alla medesima richiesta anche nei confronti di YouTube: tracciare tutti gli utenti che hanno visitato le istruzioni di geohot per craccare la playstation3.

Viene da chiedersi : ma a che serve ? Non è certo reato visitare una pagina web che spiega come modificare la playstation e poi , come si fa a dire che chi ha visto le istruzioni le ha anche messe in pratica?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Facebook Twitter RSS