lunedì 14 marzo 2011

Google Black List

Google ha lanciato una nuova funzione che consente agli utenti di creare una propria black list, cioe' un elenco di siti web da escludere dai risultati delle ricerche.

Appena attivata su Google in lingua inglese e prossima ad arrivare in altre lingue, la novita' introduce il pulsante 'bloccare tutti i risultati' accanto ad ogni sito visualizzato quando si effettua una ricerca in internet. Cliccandolo, quel sito non comparira' piu' tra i risultati delle ricerche future.(ANSA)

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...