Smettere immediatamente di utilizzare i proxy server anonimi online!

Per un mero discorso di privacy sono molto diffusi i sity proxy cosidetti Anonymous Proxy sites.
Un proxy è un programma che si interpone tra un client ed un server, inoltrando le richieste e le risposte dall'uno all'altro. Il client si collega al proxy invece che al server, e gli invia delle richieste.
Il proxy a sua volta si collega al server e inoltra la richiesta del client, riceve la risposta e la inoltra al client. Questa configurazione impedisce un "contatto" diretto" tra un pc ed il server con cui è connesso. Il beneficio immediato che si riscontra è che il server pensa di dialogare con un altro pc (il proxy) mentre in realtà sta dialogando con noi.
I server online a cui ci si collega attraverso un proxy vedranno generalmente le connessioni provenienti dall'indirizzo IP del proxy, non da quello del client. Questo garantisce una relativa privacy del client (il server, o chi analizzi il traffico diretto ad esso, non può conoscere l'indirizzo IP del client).

Tutto chiaro? Beh direi che c'è un aspetto poco valutato : le nostre informazioni (ip e quant'altro) non arrivano al server ma arrivano comunque ad un altro server : il proxy! 


Chi gestisce il proxy è in grado di registrare tutto il traffico proveniente dal nostro pc , comprese le user e password a siti protetti !


Ci sono tantissimi proxy server anonimy online , e sono normalmente utilizzati da tantissime persone inconsapevoli di veicolare le loro informazioni riservate ed il loro indirizzo ip al server proxy .
Se ad esempio ci si collega alla propria banca utilizzando un server proxy , le nostre credenziali d'accesso al nostro conto in banca saranno , dal quel momento , nella disponibilità di chi gestisce il proxy!

L'utilizzo dei server proxy è altamente rischioso e l'invito è quello di smettere immediatamente di utilizzare i proxy online!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Facebook Twitter RSS