Scompaiono le foto di Berlusconi ferito da Google images: Cominciano le Censure?

A tre giorni dall’aggressione al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, sul motore di ricerca Google sono "sparite" le sue fotografie con il volto insanguinato.
Se si prova a cercare le foto dell’aggressione al Premier, cioè le foto scattate dai presenti pochi minuti dopo l’attacco di Piazza del Duomo, su Google images non si ha alcun risultato , o meglio , si ottengo solo immagini antecedenti all'episodio di aggressione. 
Se si prova a fare una ricerca su google images con i termini "Silvio Berlusconi Duomo"  il premier appare sempre sorridente, mentre si sistema la cravatta o con la bandana, ma non ferito dopo l’aggressione di domenica scorsa da parte di Massimo Tartaglia con una statuetta del Duomo.

La musica non cambia se si prova a cercare  "Silvio Berlusconi aggredito" o "Silvio Berlusconi colpito".


Un vero e proprio mistero, visto che non succede lo stesso per il motore di ricerca Bing e per Yahoo.
Basta scrivere "Silvio Berlusconi Duomo" che subito appaiono le immagini del premier tumefatto e sanguniate che hanno fatto il giro del mondo, oltre a quelle della statuetta usata per l’aggressione, anche lei misteriosamente sparita da Google.
Se si digita "miniatura Duomo di Milano Berlusconi" sul motore di ricerca di Mountain View infatti non si vede infatti neanche l'«arma» usata da Tartaglia per colpire il premier.
Il problema riguarda comunque solo Google view , infatti tutte le foto dell'aggressione sono rintracciabili nella sezione news di Google.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Facebook Twitter RSS