900 euro per riavere i tuoi file , il virus col ricatto

Non è la prima volta , anzi , si tratta di una tecnica piuttosto vecchia che ogni tanto si ripresenta , si veda per esempio : Sequestra i tuoi files e poi ti chiede il riscatto ! , un post del 2006 ..

A cadere nella trappola è stato un professionista di Sassari che , acceso il PC . si è visto comparire la scritta : «Se vuoi sbloccare i tuoi file devi pagare 900 euro». Ed il professionista aveva appena completato un importante progetto .........

«Tutti i vostri archivi sono cifrati. Se desiderate decodificarli, dovete comprare il decodificatore, che costa 900 euro. Come comprarlo? Potete inviare i soldi via Western Union o con il trasferimento bancario. Selezionate il metodo preferito e vi invieremo i dettagli per il pagamento. Dopo averlo effettuato, mandate una email all’indirizzo buyadnfly @ gmail. com, con la ricevuta e il file crypt.txt. Quando riceveremo i soldi, vi invieremo un decodificatore. Non provate a minacciarci o a offenderci, perché non accetteremo più i vostri soldi e smetteremo di rispondere alle vostre email. Voi così perderete per sempre i vostri archivi e i vostri documenti importanti».

Secondo le prime ricostruzioni il virus sarebbe una variante di un trojan in grado di autocancellarsi, non prima, però, di aver reso inutilizzabili tutti i file presenti sull’elaboratore mediante tecniche di cifratura. Dopo avere infettato il computer, il troian, che evidentemente non è stato riconosciuto dall’antivirus, si è autoeliminato rendendo però inutilizzabili tutti i documenti, le immagini, i progetti, i filmati. Sui due dischi del computer, il virus ha lasciato due messaggi (due file chiamati crypt.txt) con le richieste di riscatto: 900 euro per ciascun disco infetto. (espresso)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Facebook Twitter RSS