Maxitruffa 899. Decine di aziende indagate dalla magistratura


Gli 899 sono sotto inchiesta.
Forse finisce l'era delle bollette folli per suonerie, cartomanzia, pornografia e giochi.

L'inchiesta parte con la Elsacom , una società della Finmeccanica e contatto italiano dell’americana Globalstar, una delle sette società indagate dalla magistratura, e oggetto di controlli innumerevoli della polizia postale, e anche dalla Finanza.
Linee telefoniche 899 nostrane gestite dalla Elsacom pubblicizzate come convenienti tariffe satellitari.

Una bella idea, insomma. Le altre, Csinfo, il gigante Eutelia, E-Aruba, 10993 srl, Teleunit e Voiceplus. Società che gestiscono la grande massa di numeri-vampiro, in una rete, un labirinto di sigle, di scatole cinesi, di matrioske.
Il ministero delle Telecomunicazioni, ne ha «ceduti» oltre 100 mila, su 140 mila a disposizione. Alla fine, di passaggio in passaggio, ci si ritrova a Singapore, nei paradisi fiscali più lontani e sperduti. Dove le autorità non possono fare assolutamente nulla.

Fonte lastampa.it

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Facebook Twitter RSS