Harvard University: furto di identità per 10000 studenti



E 'una delle scuole Americane cui è più difficile a entrare, ma questo non è bastato per bloccare gli hacker.

Il mese scorso, almeno un hacker ha lanciato un attacco su un server presso la Harvard University,

La Associated Press segnala (link) che l' Università di Harvard che ha subito una grave violazione del suo sistema informativo con conseguente diffusione dei dati.

I responsabili della sicurezza hanno riferito che un hacker è riuscito a penetreare sul server principale dell'università .

Il server violato contiene un database con le informazioni personali di circa 10000 studenti.
L'hacker è entrato in possesso di dati personali quali il nome, numero di sicurezza sociale, la data di nascita, indirizzo, e-mail, numeri di telefono, i test di valutazione, scuola frequentata precedente, e il corso di studi attuale. In qualche caso erano presenti anche dati su problemi di salute.

Il sistema informativo dell'università è stato fermo dal 17 febbraio fino al 21 febbraio, al fine di investigare sull'incidente e per migliorare la sicurezza.

La scuola dice che fornirà gratuitamente assistenza contro il furto di identità che si potrebbero verificare li aiutino con il monitoraggio del credito e con avvisi di frode.

link: Harward University

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Facebook Twitter RSS