Il cellulare in tasca mette a richio i genitali!?

Viene dall'Inghilterra l'ennesimo allarme salute contro il telefonino. Portare il cellulare in tasca per gli uomini potrebbe rappresentare un pericolo e esporre le persone di sesso maschile al pericolo della sterilità. Tenere il cellulare vicino agli organi genitali, ridurrebbe del 15% il numero degli spermatozoi, compromettendo le capacità riproduttive. È il risultato di uno studio australiano pubblicato su Biology Letters, giornale della nota accademia scientifica britannica Royal Society. La ricerca è stata effettuata su un campione di 52 uomini tra i 18 e i 35 anni: in coloro che abitualmente mettono il cellulare in tasca, il numero degli spermatozoi per millilitro di seme si è ridotto di 10 milioni.
La notizia ha fatto il giro del mondo e racconta dell'ennesima ricerca sui presunti danni da elettromagnetismo sull'uomo. Lo scorso anno un'indagine simile condotta in Gran Bretagna aveva rilevato che il numero dei gameti maschili era calato del 29% negli ultimi dieci anni. Siamo ancora lontani dalla soglia critica della sterilità, ma se la tendenza rimanesse inalterata, i maschi che nasceranno a metà del prossimo secolo rischierebbero di essere classificati come sterili.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Facebook Twitter RSS